Le regate della Prada Cup riprendono nel weekend dopo lo stop per il lockdown neozelandese da Covid.

Luna Rossa Pirelli guida 4-0 su INEOS Team UK. Il 24 febbraio si chiudono le danze anche a calendario inconcluso, e chi è in testa sfiderà il Team Emirates New Zealand per aggiudicarsi finalmente la 36ma American’s Cup.

“Dobbiamo rimanere concentrati“, è il mantra del team azzurro. “Troppi errori: dobbiamo rimediare“, brontolano gli inglesi. Atleti (altroché marinai…) che volano su “barche” performanti, futuristiche, tecnologiche come astronavi.

Coccolati dalla sicurezza made in Italy by Dainese, che ha perfezionato per Luna Rossa il corpetto protettivo Sea Guard, in dotazione dal 2017 presso il Team Emirates New Zealand, che quest’anno sfoggia anche il casco stilizzato da Aldo Drudi.

E per chi si gode da casa questo spettacolo così esclusivo, è sempre aperto lo store online dell’America’s Cup per acquistare il merchandising esclusivo di Luna Rossa Prada e degli altri team senza problemi di lockdown e di fuso orario!

home