Blog Image

modiamofashion

Il blog che parla di stile e di fashion con una sfumatura di gossip

Ida Paro: blogger, style consultant, personal shopper

Haute Couture… italienne

style Posted on 10 Lug, 2021 19:31

A luci spente facciamo una carrellata sull’haute couture parigina che parla… italiano.

Cominciando da Fendi Couture FW21 by Kim Jones e la sua algida allure neoclassica scolpita nel marmo.

Armani Privé ha portato dal vivo a Parigi una collezione FW21 dove il giorno e la sera delineano silhouette impeccabili, dalla luminescenza madreperlacea. E lo stile inconfondibile.

Schiaparelli by Daniel Roseberry non si affranca dell’ingombrante heritage della grande Italienne.

E Giambattista Valli non rinuncia alla sua donna meringata, racchiusa in un perenne bozzolo di tulle.

Alle aristocratiche asimmetrie di Antonio Grimaldi il compito di rappresentare la classica sartorialità italiana in terra di haute couture.

home



Armani live

style Posted on 22 Giu, 2021 18:37

Giorgio Armani torna dal vivo, col pubblico, in passerella con la collezione SS22 menswear presentata a Milano Moda Uomo.

Stile inconfondibile: “Ho voluto rinfrescare l’idea dell’abito. – spiega Re GiorgioDi sera è sufficiente una camicia coordinata ai pantaloni della stessa stoffa. Di giorno una giacca tagliata magari come un giubbotto di denim ma di lana gessata leggerissima. E poi, improvvisi, tocchi di colore…”.

home



Oscar alla moda

style Posted on 27 Apr, 2021 17:57

Sotto l’egida della pandemia si è svolta la notte dei 93mi Oscar ( i dettagli cliccando QUI).

Niente statuette per i nominati Laura Pausini e per i truccatori del Pinocchio di Matteo Garrone. Ma trionfa la moda made in Italy.

Dai modelli romantici e sognanti di Valentino e Alberta Ferretti. Alla vitalità di Versace e Dolce&Gabbana.

Alle architetture di Armani. Al glam provocatorio di GUCCI.

Alla sartorialità eccelsa interpretata dalla star della soirée:

un Brad Pitt irresistibile testimonial di Brioni con quel codino figlio dei barbieri chiusi per colpa del lockdown.

Laura Pausini sceglie Valentino: uno smoking che fa pendant col Brioni oro 24ct di Leslie Odom jr.

Sul red carpet orecchini Bulgari e un abito nero degno della Traviata vestita nel 2016 da Valentino-Chiuri-Piccioli.

home



Morbidamente trendy

style Posted on 22 Apr, 2021 16:45

Gli accessori di pelle scamosciata rappresentano un must in una primavera che ha voglia di esplorare spazi e luce negati dalla stagione fredda e dalla pandemia.

Permettono un’eleganza non ingessata, senza tempo e costrizioni. Per lui e per lei. Per tutte le età. Informale o sportiva di giorno. Glam con un bel tacco, la sera.

HOME



Happy new year… a casa

life Posted on 27 Gen, 2021 19:23

Il 12 febbraio in Cina e in diversi altri paesi asiatici si festeggia il capodanno.

Il 2021 è l’anno del Bufalo e a me vengono i brividi al pensiero degli spostamenti di massa che quest’evento provocherà (in tutto il mondo) nei prossimi giorni se prevarrà l’idea che il vaccino rende le persone invulnerabili al Covid.

Sì: leggo di tamponi anali, inasprimenti delle restrizioni e dei controlli in Cina e dintorni. Si chiudono le frontiere ma…

…ma lo scorso capodanno, in piena pandemia, la Cina registrò “appena” un milione e mezzo di spostamenti di persone che rientravano da ognidove al paesello d’origine per festeggiare in famiglia.

Spero che stavolta, vaccino o non vaccino – per rispetto delle vittime e dei vivi – prevalga il buon senso e che i cinesi & Co. se ne stiano buoni a casa loro, a celebrare l’Anno del Bufalo senza viaggi e aggregazione, proprio come noi italiani a San Silvestro.

E senza bisogno di lockdown, di minacce, di sanzioni: solo per amore del prossimo. I regali online, gli auguri via Skype… e buon anno a tutti!

home



Haute couture d’Italie

style Posted on 27 Gen, 2021 12:02

La “parigina” haute couture SS21, digitalizzata dalla pandemia, sfila online e senza pubblico nei bei palazzi italiani.

E così GiorgioArmani Privé presenta a Palazzo Orsini (Milano) un’haute couture razionalmente chic.

Velluti e seta, mattina e sera, lungo e corto, ricami e punti luce, colori meravigliosamente indefiniti per una donna moderna e privilegiata, che incede fra CdA, red carpet e grand gala.

Valentino incastona fra gli stucchi della Galleria Colonna a Roma un’haute couture transgender e impertinente.

Fra “pianelle veneziane e Leigh Bowery. La perfezione per me è noiosa, volevo qualche nota disturbante“, puntualizza il creativo Pierpaolo Piccioli che a colpi di laser strappa le sue silhouette verticali dalle operose mani di ricamatrici e sartine, spiccando il volo verso il futuro.

Anche Antonio Grimaldi sceglie Roma e le sue preziose sirene portano fra i fregi ottocenteschi dell’Acquario Romano la collezione haute couture Darkness of Light:

linee morbide ed evocative con cristalli e piume che disegnano coralli, anemoni di mare, cavallucci marini.

home